L’associazionismo a Merano

 


Il workshop ha centrato la sua attenzione sulla vita associativa culturale meranese sulla base di una riflessione: la percezione, da più parti avvertita, che l’associazionismo culturale sia considerato come un insieme indistinto, in cui una definizione equivalga ad un’altra e le cui funzioni siano apparentemente intercambiabili. Il dibattito suscitato dal workshpo “Associazionismo, enti turistici, mondo economico” organizzato nel giugno del 2002 ha fatto emergere alcune importanti considerazioni e proposte: necessità di un maggior coordinamento e conseguente creazione di reti fra associazioni, necessità di potenziare organismi come “commissioni culturali” dando ad esse carattere più istituzionale, meno volontaristico e velleitario, favorire la collaborazione tra soggetti operanti nel settore della produzione di eventi a carattere culturale. Ad oggi la città di Merano stenta ancora a dotarsi di tali organismi, anche se qualche segnale di inversione di rotta è stato dato (vedi il Centro della Cultura).