Attività in corso

 
L’associazione culturale La Fabbrica del Tempo presenta il progetto

Arcipelago Memoria

Il progetto mira a dare testimonianza e voce a comunità residenti in realtà decentrate dell’Alto Adige. Due le fasi in cui si articolerà.

Nella prima parte dell’operazione, denominata complessivamente Arcipelago Memoria, una serie di referenti si occuperà di reperire sul territorio, contattando gli abitanti, materiale relativo alle comunità in esame (documentario, fotografico o di altro tipo), individuando altresì le tematiche di maggior impatto sulla realtà locale. Detto materiale verrà esaminato e condiviso in gruppi di lavoro coordinati da referenti scientifici e quindi archiviato in una sorta di “deposito della memoria”.

Una parte del materiale archiviato sarà elaborato e pubblicato in un’area “dedicata” del sito della FdT, pagine web create ad hoc che costituiranno Il Resto dell’Arcipelago, rivista virtuale a carattere informativo e divulgativo.

Comuni-pilota del progetto saranno Lana e Vadena.

Diverse a seconda della realtà presa in esame anche le modalità di attuazione della ricerca. Con riferimento alla realtà di Lana si procederà puntando prevalentemente l’attenzione su quegli aspetti della storia e del vissuto della comunità italiana a tutt’oggi non ancora o non sufficientemente indagati.
Rispetto invece a Vadena, centro con caratteristiche diverse da Lana anche quanto a composizione dei gruppi linguistici e con un passato relativamente poco frequentato dalla ricerca, si prediligerà la logica di focalizzare l’attenzione sul divenire della realtà del paese in tutte le sue interazioni.
Sarà dunque la stessa popolazione a fornire il materiale documentario di volta in volta archiviato e/o messo in rete, partecipando così direttamente al progetto. La nuova sezione del sito della FdT, sarà soggetta a periodici aggiornamenti che svilupperanno le tematiche emerse.


. torna su

 

Attività in corso


Arcipelago Memoria